Premessa
Mario Colucci Fabrizio, con una zeta. Per una critica della ragione diagnostica
Benedetto Saraceno, Giovanna Gallio Diagnosi, “common language” e sistemi di valutazione nelle politiche di salute mentale
Pierangelo Di Vittorio Malati di perfezione. Psichiatria e salute mentale alla prova del DSM
Peppe Dell’Acqua Se la diagnosi non è una profezia
Paolo Migone La “filosofia” della diagnosi psichiatrica
Allen Frances Il DSM nel paese della filosofia
Michel Minard La validità delle diagnosi psichiatriche. Dalla battaglia degli omosessuali alla lotta dei veterani
Vittorio Lingiardi Dare un senso alla diagnosi
François Gonon La psichiatria biologica: una bolla speculativa?
Luciana Degano Kieser, Giovanna Gallio “The big deal”: i nuovi usi della diagnosi nella postdemocrazia tedesca
Roberto Beneduce Illusioni e violenza della diagnosi psichiatrica
Mauro Bertani Furor nosographycus. Nota storica su un’epoca della diagnostica psichiatrica
Fulvio Marone Soggetti, protocolli e tigri di carta
Antonello Sciacchitano La diagnosi statistica
Francesco Stoppa Un sintomo smarrito. A proposito della diagnosi borderline

POST
Pier Aldo Rovatti “Lasciate in pace Lorenzo”
 
 
ISBN 9788842819318
€ 19 cartaceo
€ 10,99 ebook
272 pagine

disponibile anche su IBS e su Amazon in cartaceo
in ebook formato epub e kindle
 
[Anteprima del numero in cui sono visibili le prime pagine di ogni articolo.]

One Response to 357/2013
La diagnosi in psichiatria

  1. [...] Un disturbo sociopatico della personalità. Così, nel 1952 il primo manuale diagnostico psichiatrico, il DSM redatto dall’American Psychiatric Association (APA), catalogava l’omosessualità tra le patologie psichiatriche, considerando gli omosessuali come oppositori alla società e alle tradizioni morali. Nel 1968, poi, la seconda versione del DSM assocerà l’omosessualità alle deviazioni sessuali (pedofilia, necrofilia, feticismo, voyeurismo, travestitismo, transessaulismo) come disturbo mentale non psicotico. [...]

Leave a Reply to La lunga strada dei diritti |Pride Napoli 2015 | le parole e le cose Cancel reply

Your email address will not be published.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>