Sabato 16 febbraio è prevista una giornata intera di discussione intorno al fascicolo di “aut aut” Il Freud che abbiamo rimosso presso la Casa della Psicologia, piazza Castello 2, Milano.

Se è vero che abbiamo rimosso Freud, il creatore dell’inconscio e della psicoanalisi torna oggi come sintomo.
Come si presenta il “sintomo Freud“?
Quali le responsabilità degli psicoanalisti nei confronti dell’eredità freudiana?
Quale sarà il futuro della psicoanalisi freudiana?

Intorno a questi interrogativi, alcuni autori che hanno contribuito al numero 379 di “aut aut” dialogano con altri amici del pensiero freudiano.
Dalle 10 alle 12.30 interverranno:
• Mario Colucci
• Michele Lualdi
• Laura Pigozzi
• Francesco Stoppa

Dalle 14.00 alle 17.00 interverranno:
• Alessandro Di Grazia
• Ilaria Papandrea
• Davide Radice
• Giancarlo Ricci
• Antonello Sciacchitano

Modera Anna Barracco.

 

Ingresso libero.
Per riservare un posto, inviare una mail a davide.radice@gmail.com

Su richiesta verranno rilasciati gli attestati di partecipazione.

 

Leave a Reply

Your email address will not be published.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>