a cura di Sergia Adamo


Sergia Adamo Judith Butler. Un pensiero che provoca
Adriana Cavarero Il soggetto belligerante

JEAN-PAUL SARTRE E FRANTZ FANON

Pier Aldo Rovatti Un pronome che resta aperto
Judith Butler Violenza, non-violenza: Sartre su Fanon

WALTER BENJAMIN

Judith Butler Critica, coercizione e vita sacra in “Per la critica della violenza” di Benjamin
Giovanni Leghissa Ancora una teologia politica per il progresso dell’umanità?
Raoul Kirchmayr Come pietre che piangono

UN MODO DI RESISTERE

Judith Butler La non-violenza è necessaria e impossibile. Risposta a Catherine Mills e Fiona Jenkins
Davide Zoletto Nel pantano della violenza. Il linguaggio dello Stato-nazione e le “seconde generazioni”

PER UNA CRITICA DELLA VIOLENZA ETICA

Paulo Barone Una scena interlocutoria
Graziella Berto Dire il vero
Beatrice Bonato Qualcosa da difendere

 
ISBN 9788842815945
€ 19 cartaceo
€ 10,99 ebook
192 pagine

ebook disponibile in formato epub
 

Leave a Reply

Your email address will not be published.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>